Marketing per ristoranti, strategie pubblicitarie moderne.

Per un ristorante è fondamentale utilizzare delle strategie pubblicitarie moderne e all’avanguardia, in grado di far conoscere a tutti i servizi offerti e allargare il proprio business. Il marketing per ristoranti su internet è senza dubbio il metodo più efficace per raggiungere potenziali clienti e incrementare i propri guadagni, in tempi brevi e con poco sforzo. In questa guida daremo alcuni consigli utili su come realizzare una campagna di marketing per ristoranti di successo.

Marketing per ristoranti: come distinguersi dalla concorrenza.

I ristoranti in questo periodo storico sono ormai tantissimi e la concorrenza continuerà a crescere ed è per questo che il primo ragionamento, quando si parla di marketing per ristoranti, deve essere legato al BRAND POSITIONING. Perché un cliente dovrebbe scegliere il vostro ristorante piuttosto che un altro? Cosa vi distingue, perché dovrebbe ricordarvi? Sono tutte domande importantissime che però ancora pochissimi ristoratori si fanno. L’ignoranza in questo campo è notevole ed è per questo che si vedono tantissimi ristoranti aprire poi cambiare di gestione e poi chiudere. Se pensate di aprire un semplice ristorante “dove dar da mangiare alle persone” e non avete nulla che vi contraddistingua o siete l’unico ristorante della zona o siete a rischio fallimento.

Quando avete trovato il carattere che vi distingue sarebbe bene anche fare delle ricerche di mercato per capire se il luogo in cui siete può essere interessante. Per farvi capire meglio vi faccio un semplice esempio di un ristorante della nostra zona. Aveva deciso di essere un ristorante che, come particolartà, faceva anche ballare latino americano dopo cena. Peccato che avesse aperto in una città in cui non esistevano scuole di ballo se non a 20km di distanza ed è, anche per questo, che ha già chiuso.

Una volta scelta la tipologia di ristorante che volete essere, dovete pensare ai vostri strumenti di marketing: se avete poco budget potete semplicemente creare una pagina Facebook, se invece volete curare meglio la vostra immagine sarebbe bene creare anche un sito web per poter personalizzare al meglio tutti i vostri particolari.

Non dovrete poi dimenticare di creare le vostre pagine sui siti web di settore. Iscrivetevi a Google My Business (per inserire il vostro ristorante sulle mappe di Google), create la vostra pagina su TripAdvisor, su The Fork e tutti i siti web di settore in cui le persone della vostra zona ricercano i ristoranti.

Nella parte seguente di questo articolo analizzeremo meglio gli strumenti principali ma prima voglio parlare di un punto che mi sta veramente a cuore: le immagini dei vostri piatti.

Perché fotografare i piatti del ristorante

Tutti sappiamo che mangiamo prima con gli occhi e poi con la bocca ed è per questo che i piatti, per un ristorante, sono un mezzo potentissimo di marketing. Vi consigliamo di curarli, di renderli belli ed invitanti e subito dopo di fotografarli ed usarli per farvi pubblicità.
Sono ancora tantissimi i ristoranti che propongono sulle loro insegne, sui loro menù e sui loro siti web piatti brutti, che fanno passare la voglia di mangiare.
Il vostro prodotto sono i vostri piatti. Voi comprereste una macchina brutta? Probabilmente no.
Neanche i vostri clienti, sopratutto se non vi conoscono ancora, sceglieranno il vostro ristorante se lo presentate male.
Non intendo dire che dobbiate per forza fare piatti da chef, anche una trattoria può avere piatti bellissimi come un fast food.
Se poi avete piatti belli cercate di non rovinarli con foto terribili.

Cosa deve avere un sito web per ristoranti

Un sito web offre molti vantaggi: permette di presentare al meglio la propria attività e il menù proposto, mettendo in evidenza le specialità in grado di fare la differenza con altri ristoranti simili presenti in zona. Affinché il sito risulti efficace, dovrà possedere un’interfaccia grafica intuitiva e accattivante ed essere accessibile da tutti i dispositivi, in particolar modo da quelli mobile, ormai i più utilizzati per le ricerche su internet. I contenuti dovranno essere aggiornati e riprodurre fedelmente ciò che i clienti troveranno nel ristorante, in modo da evitare spiacevoli sorprese e facilitare il rilascio di recensioni positive. Ecco una breve lista dei contenuti che dovrebbe avere un sito internet per ristoranti di successo:

  • Menù: inserire il menù sul sito permette ai potenziali clienti di visionare i piatti serviti nel locale e scegliere facilmente cosa mangiare
  • Fotogallery: pubblicare delle belle foto riguardanti gli ambienti del ristorante e il cibo servito è un ottimo metodo per attirare i clienti; esse infatti suscitano curiosità e stimolano i sensi, più delle semplici parole;
  • Cene/pranzi a tema: se avete un calendario di cene o pranzi dedicati a un tema particolare come, per esempio, una specialità regionale o menù dedicati a particolari ricorrenze, sicuramente dovrete pubblicarlo sul vostro sito. Se non lo aveste dovreste invece iniziare a pensarci.
  • Promozioni: area dove vengono pubblicizzate le offerte e le promozioni in corso. Le offerte possono essere molto utili per incentivare i nuovi clienti a venire a mangiare nel vostro ristorante oppure per aumentare i vostri coperti in giorni della settimana in cui il flusso di clientela è minore.
  • Recensioni: sempre più utenti scelgono dove andare a mangiare dopo aver letto le recensioni lasciate da altri clienti sul ristorante; creare una sezione apposita sul sito internet rassicura gli utenti sulla qualità dei servizi offerti.
  • Dove Siamo / Contatti: sezione dove vengono forniti tutti i recapiti necessari per raggiungere il locale; include l’indirizzo, il numero di telefono, l’e-mail per mettersi in contatto con voi e magari una mappa per comunicare meglio dove vi trovate.

Marketing per ristoranti: la pagina Facebook

Un’altra strategia molto efficace per fare marketing per ristoranti è pubblicizzarsi su Facebook. Si tratta del social network con il numero più alto di utenti, per questo motivo rappresenta un’importante fonte di visibilità. Un modo per farsi conoscere su Facebook consiste nel creare una pagina sulla propria attività e condividerla con più utenti possibili. Lo scopo dovrà essere quello di creare una vera e propria community virtuale per promuovere i propri servizi e stimolare la partecipazione dei potenziali clienti.

Per farlo è necessario pubblicare quotidianamente contenuti interessanti e inerenti al ristorante (come i piatti del giorno ad esempio) e rivolgersi direttamente agli utenti spingendoli a lasciare dei feedback. La pagina di Facebook può essere pubblicizzata sulla rete inserendo l’apposito link di collegamento sul sito internet dell’attività e attraverso volantini e locandine distribuite fuori e dentro il locale.

Per ottenere dei buoni risultati è necessario che la pagina venga aggiornata con regolarità e utilizzata esclusivamente per raggiungere obiettivi di marketing specifici (e non per pubblicare i video dei gattini che tanto vi piacciono), come ad esempio migliorare la fidelizzazione dei vecchi clienti e ampliare la popolarità del ristorante nella propria zona geografica di interesse.

Creare campagne Geolocalizzate con Facebook Ads

Da ormai qualche anno Facebook ha introdotto un nuovo strumento, Facebook Ads che consente di creare inserzioni pubblicitarie destinate ad un determinato tipo di utenti. Si tratta di uno strumento a pagamento che permette di mostrare i propri annunci promozionali a determinate categorie di persone che, per via delle loro caratteristiche (età,  posizione geografica, sesso o interessi), rientrano nel target di riferimento del ristorante e sono considerate potenziali fonti di clienti. Il principale vantaggio di questo servizio consiste nel far conoscere la propria attività solo a persone che potrebbero essere realmente interessate a frequentarla, evitando di sprecare risorse e ottenendo risultati mirati.

I Facebook Ads possono essere utilizzati per promuovere Pagine Facebook, Siti web e Applicazioni. Queste inserzioni appaiono automaticamente nei profili degli utenti designati durante la navigazione, in determinate fasce orarie e per un tempo prestabilito, in base alla tariffa economica che si è scelto di sottoscrivere. Uno dei vantaggi dei Facebook Ads consiste nella possibilità di creare campagne di marketing per ristoranti geolocalizzate con annunci specifici per potenziali clienti appartenenti alle zone geografiche di riferimento dell’attività permettendo ai ristoratori di targetizzare utenti che si trovano in un certo raggio di azione rispetto all’indirizzo fisico del ristorante.

Se stai cercando un’azienda che possa aiutarti nel marketing del tuo ristorante oppure se vuoi saperne di più e ti piacerebbe fare un corso di marketing per poterti poi gestire in autonomia, non esitare a contattarci, cliccando qui.

Condividi questo post

Lascia un commento


Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti per le statistiche e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Non vengono utilizzati cookie di profilazione. Per ulteriori dettagli visita la Cookie Policy.
Cookie PolicyPrivacy Policy